fbpx

 

Home Restaurant Hotel dà il benvenuto a Michele e al suo Home Restaurant L’Orto di Rina!

 

 

Raccontaci qualcosa di te e del tuo home restaurant: perché hai scelto di intraprendere questa attività?

Abbiamo scelto di intraprendere questa attività perché la nostra passione per la cucina è fortissima, supportata dalla bontà dei prodotti che il nostro orto biologico produce. Inoltre la nostra regione offre tantissimi prodotti tipici (salumi, formaggi, pesce, vini) che utilizziamo con cura e fantasia. Il nostro intento è quello di offrire un servizio che ci contraddistingua per originalità e benessere! Ci adoperiamo per soddisfare le esigenze di coloro che vogliono coniugare non solo cibo e vino, ma che desiderano anche vivere un’esperienza unica nel suo genere. Offriamo agli ospiti un luogo accogliente per rendere il pranzo e/o la cena  un’esperienza e  l’esperienza: un’emozione.

 

 

Caratteristiche della tua cucina?

La nostra cucina è prettamente casalinga, realizzata in gran parte con l’utilizzo di prodotti di stagione del nostro piccolo orto e di prodotti tipici marchigiani.

 

 

Un piatto caratteristico che un cliente di fuori deve necessariamente assaggiare per comprendere a pieno la tua cucina?

I nostri ospiti avranno modo di conoscere i prodotti locali, coscientemente abbinati ed offerti in taglieri misti. I nostri primi sono una esperienza di gusto, passione e stagionalità.

 

 

 

 

 

 

 

 

Cosa ne pensi del km0 e della cucina tipica locale?

La nostra cucina si caratterizza per l’utilizzo di materie prime – a Km0 e biologiche – e prodotti tipici locali. Nel nostro orto produciamo piccole quantità di ortaggi biologici, erbe aromatiche come prezzemolo, basilico, peperoncino, salvia, rosmarino, menta, diverse varietà di insalata, pomodori, zucchine, cetrioli, peperoni, fagiolini, verze, cavoli, ma anche frutta come pere, arance, uva, prugne, mandarini, cachi, kiwi, giuggiole. L’orto ci permette di offrire sempre pasti naturali ai nostri ospiti e di integrare sempre più la nostra idea di “produzione”, rispettando l’ambiente e riducendo a 0 il trasporto necessario per il consumo.

 

 

Una riflessione sul ruolo degli home restaurant nel sistema turistico italiano. Quali sono le criticità e le potenzialità?

Moltissimi turisti, noi per primi, desiderano fare “esperienze” durante la propria vacanza. Dare la possibilità al turista di conoscere privati del posto, entrare nelle loro case e condividere con loro emozioni legate alla cucina locale è davvero un’ottima idea! E’ così che nascono le belle amicizie.

 

 

 

Parliamo di social media: quali sono i risultati in termini di immagine e di redditività che possono portare i vari social media? Se hai un profilo con la tua attività: gestisci direttamente l’account e quanto tempo richiede la gestione di questa attività social?

Gestiamo in modo autonomo tutta la parte legata al marketing digitale in quanto vantiamo esperienza ventennale in ambito di Performance Marketing.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se oggi avessi la possibilità di regolamentare l’attività di home restaurant, come struttureresti le varie questioni fiscali, di agibilità dell’immobile e quelle igienico-sanitarie?

Qualora si potesse regolamentare l’attività di Home Restaurant ci piacerebbe avere più ampio respiro rispetto all’aspetto fiscale. Riteniamo inoltre molto importante regolamentare l’aspetto igienico-sanitario.

 

Molti sostengono che gli home restaurant possono rappresentare una concorrenza sleale nei confronti dei ristoranti, cosa ne pensi? Descrivici le principali differenze tra un ristorante ed un home restaurant.

Pensiamo che il volume d’affari di un Home Restaurant risultano davvero irrisori rispetto ad un classico ristorante: non crediamo di posizionarci come “concorrenti” nei confronti dei ristoratori.

 

 

 

Per te questa attività cosa rappresenta? Una passione, una fonte di guadagno primaria, un secondo reddito…

Questa attività per noi rappresenta puramente una passione.

 

 

Consigli per chi vuole avviare un’attività di home restaurant?

A chi desidera avviare un Home Restaurant consigliamo di rivolgersi a Home Restaurant Hotel per evitare qualsiasi tipo di dubbio, in merito alla fattibilità.

 

 

 

Se potessi avviare un’attività di b&b collegata al tuo home restaurant lo faresti?

Abbiamo già un B&B.

 

 

 

 

 

 

 

Vuoi provare l’Home Restaurant L’Orto di Rina?

Scopri di più!