fbpx

Home Restaurant Hotel dà il benvenuto ad Alessio e al suo Home Restaurant Antica Realtà!

 

Raccontaci qualcosa di te e del tuo home restaurant: perché hai scelto di intraprendere questa attività?

Fin da ragazzino ho sempre desiderato  aprire una mia attività nella ristorazione: l’Home Restaurant è il primo passo nella realizzazione di questo sogno.

 

 

 

Caratteristiche della tua cucina?

Semplice e tradizionale, fatta con i prodotti dell’orto al quale mio padre dedica le sue attenzioni.

 

 

 

Un piatto caratteristico che un cliente di fuori deve necessariamente assaggiare per comprendere a pieno la tua cucina?

La massa e ciciciri: della pasta fatta in casa con i ceci cotti nella terracotta, ricetta della nonna.

 

 

 

 

Cosa ne pensi del km0 e della cucina tipica locale?

Il Km0 è l’essenza della nostra cucina, i piatti vengono preparati con i prodotti del nostro orto

 

 

 

 

Una riflessione sul ruolo degli home restaurant nel sistema turistico italiano. Quali sono le criticità e le potenzialità?

Questa realtà si sta diffondendo su tutto il territorio nazionale. Gli Home Restaurant consentono a chiunque di proporre la propria cucina, anche se ovviamente esiste ancora un pò di diffidenza.

 

 

 

 

 

Parliamo di social media: quali sono i risultati in termini di immagine e di redditività che possono portare i vari social media? Se hai un profilo con la tua attività: gestisci direttamente l’account e quanto tempo richiede la gestione di questa attività social?

Ovviamente i social sono il presente e il futuro di qualsiasi attività perché ormai siamo letteralmente sempre connessi: sono una finestra sul mondo e ti offrono la possibilità di farti conoscere. A breve anche io aprirò un profilo dedicato all’attività.

 

 

 

 

 

Se oggi avessi la possibilità di regolamentare l’attività di home restaurant, come struttureresti le varie questioni fiscali, di agibilità dell’immobile e quelle igienico-sanitarie?

Penso di lasciare la questione a chi di competenza.

 

 

 

 

 

Molti sostengono che gli home restaurant possono rappresentare una concorrenza sleale nei confronti dei ristoranti, cosa ne pensi? Descrivici le principali differenze tra un ristorante ed un home restaurant.

Penso che tutti dovremmo lavorare nei limiti che vengono imposti. Se non ci si fa la guerra, tutti, posso ottenere “la propria fetta”.

 

 

 

 

 

 

Per te questa attività cosa rappresenta? Una passione, una fonte di guadagno primaria, un secondo reddito…

Rappresenta l’ inizio di un percorso, che condurrò con molta felicità e serenità. Vedremo dove mi porterà!

 

 

 

 

 

 

Consigli per chi vuole avviare un’attività di home restaurant?

Consiglierei di non pensarci molto, come ho fatto io: di buttarsi in questa fantastica avventura!

 

 

 

 

Se potessi avviare un’attività di b&b collegata al tuo home restaurant lo faresti?

Ovviamente.

 

 

Vuoi provare l’Home Restaurant Antica Realtà?

Scopri di più!

 

 

Author: Maria Grazia Sabione

info