fbpx
  • image-5096
  • image-5098
  • image-5099
  • image-5100
  • image-5101
  • image-5102
  • image-5104
  • image-5105
  • image-5107

Categoria Annuncio: Home RestaurantAnnuncio Tags: Home food, home restaurant., km0, private, e social eating

Profilo
Contatti
Foto
Mappa
Recensioni
  • No Records Found

    Sorry, no records were found. Please adjust your search criteria and try again.

    Google Map Not Loaded

    Sorry, unable to load Google Maps API.

  • 2 Reviews on “Da zia Pinuccia – Home Restaurant”

    • Pietro
      2 mesi ago

      La location è veramente come ritornare nel passato, tutto è rimasto come quando ci abitava zia Pinuccia. Ci siamo persi tra i tanti particolari e dettagli del tempo passato che a dire il vero per alcune cose neppure sapevo dell’esistenza. Manuela e Stefano sono dei veri padroni di casa, molto professionali e mai invadenti, ci hanno fatto sentire come a casa. La cena è stata a dir poco strepitosa, a base di pesce freschissimo è in parte cucinato al momento come i gamberi rossi arrosto, la ventresca di tonno arrosto e la buonissima fregola ai gamberi. Gli antipasti a base di crudite’ erano una bontà. Senza parlare dei dolci super buoni preparati secondo le vecchie ricette di zia Pinuccia da Manuela. Il tutto accompagnato dai piacevolissimi aneddoti di Stefano. Esperienza senz’altro da ripetere. Complimenti e lo consiglieremo senza riserve.

      1. Stefano 1 mese ago

        Grazie Pietro
        Siamo veramente felici di avervi accontentato….vi aspettiamo ancora per rivivere una nuova esperienza…

    • Pietro
      2 mesi ago

      La location è veramente come ritornare nel passato, tutto è rimasto come quando ci abitava zia Pinuccia. Ci siamo persi tra i tanti particolari e dettagli del tempo passato che a dire il vero per alcune cose neppure sapevo dell’esistenza. Manuela e Stefano sono dei veri padroni di casa, molto professionali e mai invadenti, ci hanno fatto subito sentire come a casa. La cena è stata a dir poco strepitosa, a base di pesce freschissimo è in parte cucinato al momento come i gamberi rossi arrosto, la ventresca di tonno arrosto e la buonissima fregola ai gamberi. Gli antipasti a base di crudite’ erano una bontà. Senza parlare dei dolci super buoni preparati secondo le vecchie ricette di zia Pinuccia da Manuela. Il tutto accompagnato dai piacevolissimi aneddoti di Stefano. Esperienza senz’altro da ripetere. Complimenti e lo consiglieremo senza riserve.

    Lascia una Recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Valuta

PRENOTA ADESSO!